giovedì 13 novembre 2014

Discriminata la famiglia tradizionale

Discriminata la famiglia tradizionale: ecco le macerie dell’Occidente




Nell’agenda politica dell’Occidente, la famiglia tradizionale non è più una priorità. L’Occidente si impegna in crociate assurde, come ad esempio quella contro i termini “mamma” e “papà”: certi governanti vorrebbero cancellare a livello amministrativo queste parole ormai desuete, per lasciare invece spazio ai modernissimi “genitore 1” e “genitore 2”. Poi c’è il tentativo di diffondere già dalle scuole elementari materiale sull’educazione sessuale, informato al principio gender bender, cioè stimolando i bambini verso le persone che trasgrediscono al comportamento previsto dal ruolo del proprio genere sessuale.

Fonte:
La Voce della Russia
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_11_13/Discriminata-la-famiglia-tradizionale-ecco-le-macerie-dell-Occidente-4436/